Image

La Rassegna

Dal 2002 il Museo Diocesano di Padova organizza ogni due anni una rassegna internazionale di illustrazione che esplora un tema scelto per la sua importanza universale: sono le tradizioni che caratterizzano ogni cultura, sono i valori dell’essere umano a essere i protagonisti di questo percorso così stimolante.
I colori del sacro si apre alla vita e a tutti gli interrogativi e le emozioni che porta con sé.
In un primo momento la mostra si è rivolta ai più piccoli, ma grazie allo straordinario potenziale comunicativo dell’illustrazione, con grande naturalezza, si è aperta a un pubblico anche adulto.
Le immagini degli artisti, presenti con tavole originali, diventano veicoli di conoscenza, confronto e dialogo. Stili e linguaggi tra loro diversissimi ci raccontano storie, esperienze e sentimenti che ogni visitatore “completa” con il proprio vissuto.
Tante iniziative sempre nuove (spettacoli teatrali, laboratori, letture animate, conferenze e workshop) arricchiscono la mostra e desiderano offrire la possibilità di vivere e sperimentare il significato profondo del tema guida.

 

Un progetto in viaggio

Per diffondere il più possibile il messaggio della rassegna, è stata pensata fin da subito la formula della mostra itinerante.
Dopo Padova, I colori del Sacro ha toccato numerose altre città italiane, venendo ospitata anche in sedi prestigiose:

Vigevano, Scuderie del Castello Sforzesco
Verona, Museo Canonicale
Lecco, Villa Manzoni
Catania, Museo Diocesano
Rovigo, Museo dei Grandi Fiumi
Spilimbergo (PN), Castello e Duomo
Torino, Palazzo Barolo
Bergamo, Museo Bernareggi
Sanzeno (TN), Casa dei Gentili
Brescia, Museo Diocesano
Verona, Museo africano
Rovigo, Palazzo Roverella
Busto Arsizio, Museo Civico
Napoli, Ex Asilo Filangieri